Orphanet: Malformazione arterovenosa cerebrale
x

Cerca una malattia rara

* (*) campo obbligatorio

Altra/e opzione/i di ricerca

Commenta

(*) Campi obbligatori

Attenzione

saranno accettati solo i commenti finalizzati al miglioramento della qualità e dell'accuratezza delle informazioni presenti sul sito di Orphanet. Tutti gli altri commenti potranno essere inviati alla nostra email di contatto. Saranno visualizzati solo i commenti scritti in inglese o italiano.

Captcha image

Malformazione arterovenosa cerebrale

Definizione della malattia

La malformazione arterovenosa cerebrale (AVM) è una malformazione congenita che consiste nella comunicazione tra le vene e le arterie del cervello e si presenta sotto forma di nido, una struttura anatomica composta da arteriole afferenti e vene di drenaggio dilatate e aggrovigliate, non intervallate da un letto capillare. La malformazione può essere asintomatica, oppure causare, a seconda della localizzazione e delle dimensioni, cefalee di grado variabile, crisi epilettiche generalizzate o focali, deficit neurologici focali (debolezza, insensibilità, difficoltà di linguaggio e perdita della vista) ed emorragie intracraniche potenzialmente letali in caso di rottura della malformazione.

ORPHA:46724

Livello di Classificazione: Malattia
  • Sinonimo/i :
    • Fistola arterovenosa cerebrale
    • Malformazione arterovenosa intracranica
    • Shunt arterovenoso cerebrale
  • Prevalenza: 1-9 / 100 000
  • Trasmissione: Nessun dato disponibile 
  • Età di esordio: Qualsiasi età
  • ICD-10: Q28.2
  • OMIM: 108010
  • UMLS: C0007772  C0917804
  • MeSH: D002538
  • GARD: 3020
  • MedDRA: -

Informazioni dettagliate

Articolo per i professionisti

Tutte le informazioni presenti nel sito non sostituiscono in alcun modo il giudizio di un medico specialista, l'unico autorizzato ad effettuare una consulenza medica ed esprimere un parere medico.