x

Cerca una malattia rara

* (*) campo obbligatorio

Altra/e opzione/i di ricerca

Commenta

(*) Campi obbligatori

Attenzione

saranno accettati solo i commenti finalizzati al miglioramento della qualità e dell'accuratezza delle informazioni presenti sul sito di Orphanet. Tutti gli altri commenti potranno essere inviati alla nostra email di contatto. Saranno visualizzati solo i commenti scritti in inglese o italiano.

Captcha image

Infezione congenita da virus di Epstein-Barr

Definizione della malattia

Nella maggior parte dei neonati, l'infezione congenita da virus di Epstein-Barr (EBV) non comporta segni clinici. In realtà, la frequenza dell'infezione congenita da EBV non è nota, ma si ipotizza che sia molto rara. È stato descritto un caso ad esordio dopo la nascita, che presentava anomalie congenite multiple (micrognatia, criptorchidismo, cataratta centrale), distrofia, ipotonia generalizzata, epatosplenomegalia, petecchie diffuse, ematomi e metafisite delle ossa lunghe localizzata in aree diverse. Il peso neonatale era ridotto. Non viene raccomandato uno specifico follow-up del feto che ha contratto un'infezione primaria materna da EBV.

ORPHA:70596

Livello di Classificazione: Malattia
  • Sinonimo/i :
    • Infezione prenatale da virus di Epstein-Barr
  • Prevalenza: Sconosciuto
  • Trasmissione: Non applicabile 
  • Età di esordio: Infanzia, Neonatal
  • ICD-10: P35.8
  • OMIM: -
  • UMLS: -
  • MeSH: -
  • GARD: -
  • MedDRA: -

Informazioni dettagliate

Articolo per i professionisti

Informazioni supplementari

Ulteriori informazioni su questa malattia

Servizi di assistenza sociale specializzati

Tutte le informazioni presenti nel sito non sostituiscono in alcun modo il giudizio di un medico specialista, l'unico autorizzato ad effettuare una consulenza medica ed esprimere un parere medico.